Pentecoste al Pantheon

Nella tradizione cristiana la Pentecoste commemora la discesa dello Spirito Santo su Maria e sugli Apostoli raccolti in preghiera nel cenacolo. Si celebra cinquanta giorni dopo la Pasqua, nella domenica che segue l’Ascensione di Gesù al cielo. Lo Spirito Santo procede dal Padre e dal Figlio, è Signore e dà la vita, rinnovando tutte le cose nella carità. Dopo la celebrazione della S. Messa, i Vigili del Fuoco di Roma fanno cadere dall’ “oculus” della cupola migliaia di petali di rose rosse (messe generosamente a disposizione dal Comune di Giffoni Valle Piana) a ricordare la discesa dello Spirito Paraclito e la nascita della Chiesa, sacramento universale di salvezza. La cerimonia, sospesa per parecchi anni, è stata ripresa a partire dal 1995 e costituisce ormai un appuntamento caro ai romani e ai pellegrini di ogni parte del mondo.

Annunci